WordPress Plugin: Category Cleaner

Un nuovo mini-plugin che da la possibilità di riorganizzare le categorie dei post (utile in caso di aggregatori automatici, che generano una proliferazione di categorie).

Tramite una apposita interfaccia viene lanciato un ciclo sui post, e per ognuno di questi viene mantenuta solo la categoria più popolata tra quelle associate, mentre le altre vengono eliminate.

Alla fine del ciclo inoltre le categorie rimaste vuote (con 0 post) vengono definitivamente rimosse. Continue reading

WordPress Plugin: Twitter Follow Button Widget

In questi giorni  è uscito il tool di twitter, che permette di seguire un account twitter direttamente da un sito internet.



http://twitter.com/about/resources/followbutton

Funzione che sarebbe dovuta uscire già diverso tempo fa, e che permetterà di rimanere in contatto con i blogger che consultiamo nelle nostre ricerche quotidiane. Continue reading

Quanto costa un programmatore

Almeno una volta a settimana devo preparare un preventivo, e l’attività di realizzare documenti, stime ed analisi ormai occupa un tempo importante della mia attività da libero professionista. Attività non pagata ovviamente, che considero un investimento personale, e che in qualche modo ricarico sui miei clienti, su quelli che alla fine il preventivo lo approvano.

Mediamente un preventivo su 3 va in porto, e questo perchè le persone che si rivolgono a me, per passaparola soprattutto, non si aspettano di spendere ALMENO quanto spenderebbero ad esempio per un meccanico. Continue reading

Come eliminare da WordPress i tag meno utilizzati

Per eliminare i tag meno utilizzati da wordpress potete fare direttamente delle query al db, senza bisogno di installare un plugin che servirebbe per una operazione one-shot.

Per farlo avete bisogno:

  • di un accesso al db tramite interfaccia (es: phpmyadmin)
  • oppure di un accesso al server e al db tramite ssh. In questo caso dopo aver fatto login (mysql -u username -p password), e aver selezionato il db in uso (use nomedb) potete eseguire la seguenti query:

Continue reading

WordPress 3.1: cosa è cambiato

E’ appena uscita la versione 3.1 di WordPress.

Personalmente la attendo da qualche settimana. In un progetto al quale sto lavorando (di cui al momento non posso parlare, ma che a breve sarà online) abbiamo usato i custom post type (introdotti in wp 3) cercando di sfruttarne al meglio le potenzialità.

Ma il codice di wp fino alla 3.0.5 è  ancora parzialmente immaturo, non tutte le funzioni native sono state adattate alla nuova logica, e se, ad esempio,  è semplice cercare tutti i post_type di una determinata tipologia, è ancora impossibile pescare (tramite la get_posts) tutti i post_type x e y in una botta sola. Continue reading

Cosa è cambiato nelle Fan Page di Facebook

Per chi come me lavora nel web e con i socialnetwork i cambiamenti lanciati ieri sulla piattaforma Facebook sono stati subito evidenti, per un motivo banale: mi sono ritrovato la posta piena dei commenti dei fan.
Dopo un primo momento di rabbia (altre mail da gestire, da spammare, da ignorare o da mettere nella coda del “risponderò”) e dopo il ricordo terrorizzato dei precedenti aggiornamenti delle fan page, che hanno costretto me e molti come me a ridisegnare i banner delle pagina (era cambiata la larghezza, e ancora oggi molte pagina abbandonate hanno immagini fuori/dimesione), ho deciso di fare un giro per capire meglio cosa stava succedendo.
E dopo un giro su una delle fan page di cui sono amministratore, ho capito che in realtà questa volta i cambiamenti vanno nella giusta direzione. Continue reading